Marco Tozzi 25821 neri neri 25821 Inverno b48eef

GERRY WEBER Donabella 05 neri,

spoon da trout area

“Spoon”. Ovvero, “cucchiaino”. Ovvero, “ondulante”: la rivoluzione della Trout Area, tecnica sempre più in voga oggi tra gli appassionati di spinning, ha radici nel passato.

Capita spesso con le tecniche moderne: si adeguano e si migliorano attrezzature ed esche nate decenni fa per ottenere risultati anche oggi.

L’esca simbolo dell’Area Game, ovvero la tecnica di pesca delle trote in laghetto (per semplificare!), è proprio il caro e vecchio ondulante.

I nostri avi li realizzavano modellando cucchiai e cucchiaini da cucina, bastava tagliare, limare, fare due fori, attaccare un amo e l’esca era pronta.

Il Mepps Cyclops: un ondulante old school, "papà" degli spoon da area game.
Il Mepps Cyclops: un ondulante old school, “papà” degli spoon da area game.

Poi, vista l’efficacia, il mercato ha fagocitato l’idea e sono arrivati sul mercato cucchiaini ondulanti di ogni forma e colore. Chi non ricorda i Mepps? E chi non ha mai preso pesci con gli Ardito?

Erano efficacissimi, e lo sono tutt’ora, per esempio nella pesca agli aspi e alle trote lacustri.

Tuttavia, ci sono voluti i giapponesi per capire che, rimpicciolendoli al limite dell’ultralight, potevano essere usati per altro, per pesci molto più piccoli e ambienti completamente diversi da fiumi e grandi laghi.

Nascono così gli ondulanti da Trout Area, o “Spoon”, come fa figo dire oggi. E, come ogni cosa giapponese, colori e forme sono centuplicati!

Puma Suede XL Lace VR Wmns Puma Nero-Puma Nero footshop,

Gli spoon da trout area moderni hanno forme e colori molto diversi tra loro. Scegliere non è facile!
Gli spoon da trout area moderni hanno forme e colori molto diversi tra loro. Scegliere non è facile!

Sappiamo benissimo che, trovandosi di fronte a una parete di artificiali da Trout Area, possa nascere un po’ di confusione. “E ‘mo quale scelgo?!”.

Niente panico: ogni piccolo pezzettino di metallo (perché, di fatto, questo sono gli spoon da Trout Area) ha il suo perché. L’importante è capire quando ci serve uno o l’altro.

Parliamoci chiaro, la forma è più o meno quella, più allungata o meno, ma sempre di un cucchiaino si tratta.

Per comodità, i pescatori dividono gli spoon in categorie in base alla larghezza: largo, medio, stretto.

Tuttavia, come per tutte le categorizzazioni, la precisione non è proprio il loro forte, perché le varianti sul tema sono le più disparate.

Però fa comodo, e allora sfruttiamo anche noi questo tema per parlare di forme degli spoon esaminandone alcuni esempi.

Unisa Ardua_FV rosa Primavera,

Forse il simbolo di questi artificiali sono i Molix Trout Spoon, che sono stati un po’ i portabandiera italiani della moda della Trout Area.

Hanno una forma a goccia, con la “testa” piccola e il “posteriore”, largo. Questo gli permette di raggiungere buone distanze da riva e di affondare, a seconda del peso, né troppo velocemente né troppo lentamente.

spoon da trout area mediE’ la classica esca che consigliamo a chi ha appena cominciato, perché è facile da far lavorare, anche con il semplice recupero lineare. L’esca sbanda a destra e a sinistra ed è attrattiva anche in fase di caduta.

Esca analoga alla Molix è la Masu di Rapture insieme con il Wing Spoon: artificiali che possiamo usare in ricerca, magari a inizio pescata, per sondare diverse distanze e strati d’acqua.

Chiude la panoramica il giapponesissimo Presso Adam di Daiwa. Più compatto degli altri, è disponibile in versioni più leggere e ultralight.

Nicholas Kirkwood Courtney slingback mules - Nero farfetch Cinturini,

Quando usare quindi gli spoon medi? Sempre. Perché sono esche che possono essere usate un po’ per tutto.

Dovremo essere bravi a giocare con il peso (tra uno spoon da 1 grammo e uno da 5 ce ne passa), e con i colori, cambiandoli spesso.

EMANUELA PASSERI CALZATURE yoox neri Pelle,

Capita spesso nelle belle giornate d’inverno: il sole picchia forte sull’acqua e con i nostri occhiali polarizzanti vediamo le trote a galla, imbrancate o solitarie.

E’ il momento di provare uno spoon da Trout Area allungato. Motivo? Perché lavora bene negli strati superficiali.

spoon da trout area stretti

Esempi ne sono i Tiny Spoon di X-Bait, i Niji Spoon e gli Iride Spoon di Rapture.

La loro forma gli dà il vantaggio di volare più lontano, a parità di grammatura, rispetto a quelli “medi” e “larghi”, quindi dovremmo preferirli quando ci serve un pizzico di distanza in più.

Poi, la loro azione si concentra soprattutto negli strati superficiali, per fare una pesca di ricerca quando le trote sono a galla o immediatamente sotto.

Già, perché il segreto principale della Trout Area, sarà scontato dirlo, ma è trovare la fascia d’acqua in cui stanno stazionando le trote.

A volte è facile, soprattutto quando sono a galla, altre volte (spesso), è difficile, e trovarle fa la differenza tra una canna sempre piegata e una che non si flette mai.

Marco Tozzi 25821 neri   neri 25821 Inverno b48eef

A tal proposito, meritano una citazione anche i Wobble Swimmer di Shimano.

Come dice il nome stesso, “wobblano”, che è un gergo tecnico per dire che, in fase di affondamento, ciondolano e oscillano sul proprio asse.

Quindi, diventano molto attrattivi anche in caduta, intercettando l’attenzione delle trote nei vari strati d’acqua.

Gattinoni roma - Boot blk/blu gulliver-collection bianco,

Le “goccine” sono molto in voga oggi. Gli spoon da Trout Area, mano a mano che la tecnica evolve e penetra nel tessuto dei pescatori, si sono sempre più rimpiccioliti e alleggeriti.

Se, una volta, un artificiale da 3 grammi era “leggerissimo”, oggi, è “pesante”, a fronte dei nuovi spoon da 0,8-1 grammo.

Quando li vedi a fondo lenza ti chiedi quanto lontano possano volare: certo, ci vuole la canna da trout areagiusta!

spoon da trout area larghiPer citare alcuni esempi di spoon “larghi”, possiamo elencare: Roll Swimmer di Shimano, Sbiro Blade di Quantum e, infine, i nuovissimi Elite Area Spoon di Molix.

Affondano più velocemente dei loro cugini “lunghi”, ma volano anche meno, quindi sono perfetti per gli approcci vicino alla sponda, anche utilizzandoli nei pressi del fondo.

Attenzione: quando si parla di “affondare più velocemente”, intendiamo differenze minime, perché siamo davanti ad artificiali che pesano al massimo 3-4 grammi.

Il più delle volte, addirittura, gli spoon larghi sono quelli più leggeri, per approcci più delicati.

Scarponcino Strong Studs dream-shop neri Ecopelle,

Abbiamo visto, a grandi linee, quali forme possono avere gli spoon. L’elenco non può essere ovviamente esaustivo, perché ci sono spoon dalle forme più disparate.

Pensiamo, per esempio, alle famose “chitarre” della giapponese Nories: spoon che sono un po’ lunghi, un po’ larghi, un po’ intermedi.

Il Metal Wasabi di Nories, la "chitarrina" che tanto piace agli appassionati di Trout Area.
Il Metal Wasabi di Nories, la “chitarrina” che tanto piace agli appassionati di Trout Area.

Però, questa infarinatura basta e avanza per avere le idee più chiare quando siamo davanti a una parete di artificiali, o, meglio ancora, quando siamo davanti all’acqua e dobbiamo pescare lo spoon giusto dall’astuccio.

Prima di concludere facciamo ancora un piccolo approfondimento.

Come già detto, nella Trout Area trovare la fascia di stazionamento delle trote è tutto. Per questo, la vera differenza non la fanno gli artificiali, bensì il modo in cui li utilizziamo per “capire” i vari strati d’acqua.

Sapere esattamente quale spoon usare se le trote stazionano in un determinato punto è l’obiettivo a cui dobbiamo ambire mano a mano che la nostra esperienza cresce.

Francesina METAL PATENT in Pelle glamood beige Pelle,

Il giochino non è finito, perché per ogni forma, ci sono decine di colori diversi. Quale scegliere?

In questo caso, il consiglio che diamo è quello di cambiare spesso. Anche dopo diverse catture, cambiare colore dello spoon da Trout Area può fare la differenza e dare quella continuità che, utilizzando sempre la stessa arma, non avremmo.

Fluorescenti, naturali, bicolor: chi azzecca il colore giusto, nella trout area fa la differenza!
Fluorescenti, naturali, bicolor: chi azzecca il colore giusto, nella trout area fa la differenza!

Non ci sono regole fisse, anche se possiamo fare alcune considerazioni generali in relazione al colore che possono aiutarci.

La prima, per esempio, è che se le trote sono aggressive, meglio usare colori accesi, per non dire fluorescenti.

Dettagli prodotto

Stagioni:
Inverno
Colore:
Neri
Fantasia:
Senza stampe
Misura delle scarpe:
36
37
38
39
40
41
42

Marco Tozzi 25821
Marco Tozzi 25821, Stivali Donna, Grigio (Anthracite A.c), 37 EU

Al contrario, se le trote proprio non ne vogliono sapere, ecco entrare in gioco gli spoon con colori “naturali”, o quantomeno più tenui.

Molto efficace è per esempio il marrone, che ricorda al pesce il pellet con cui è stato nutrito fino a poco tempo prima (ricordiamolo: l’ambiente da Trout Area sono i laghetti a pagamento con trote di immissione).

Marc ShoesFabiola - Scarpe da Ginnastica Basse Donna neri Sportivo,

Il secondo aspetto è legato alla limpidezza dell’acqua: acqua limpida vuole colori tenui, acqua torbida preferisce colori evidenti.

In giornate coperte, spesso il verde e il giallo non hanno rivali.

Con il sole, vale la pena provare il nero, affiancato, però, da un colore come l’argento o l’oro dall’altro lato dell’ondulante.

Infine, l’ultimo riferimento: l’esperienza.

Provare, provare, provare: capire come si muovono gli spoon da Trout Area, come affondano, come nuotano sia in recupero lineare sia con piccole jerkate, e metterli alla prova nelle più disparate situazioni di pesca ci permetterà di costruire un bagaglio di conoscenze che ci renderà (quasi) infallibili.

Ciao! Sono Paolo e la mia passione, come si può vedere dalla foto, è la pesca. Bazzico laghi e fiumi da quando ho sei anni e le tecniche le ho provate più o meno (quasi) tutte. Dal 1999 convivo con la "febbre" del carp fishing, che è tutt"ora la "mia" tecnica. Lavoro nel mondo della pesca dal 2001, prima come giornalista e redattore per le testate Pescare Carpfishing, Pescare, Carp Fishing Magazine e Carp Fishing Mania, poi come direttore del mensile Carp Fishing Top. Oggi mi occupo a tempo pieno di SportIT, dove curo tutto quello che riguarda la nostra fantastica passione. Se volete contattarmi, per info e consigli, scrivete alla mail fishing@sportit.com!

Scarpe da Ginnastica TOMMY HILFIGER escarpe grigio PelleStivaletto Interactive paolo-fiorillo-boutiques grigio Lana,Espadrillas GEOX escarpe grigio PelleBACCAGLINI CALZATURE yoox neri Pelle,Mustang 1146-507-1 grigio,COLORS OF CALIFORNIA CALZATURE yoox verdi Floreale,Ciabatte MELISSA escarpe viola Sintetico,ASICS Running Donna donna grigio/viola quellogiusto viola Da corsa,Scarpe donna ISLO sandali rosa pelle BZ331 zooode grigio Pelle,Adidas Questar TND W neri Sportivo,CHARLOTTE OLYMPIA CALZATURE yoox bianco Pelle,Tronchetti CAPRICE - 9-25414 escarpe neri PelleA buon mercato PUMA CALZATURE yoox rosa,Nike Scarpe da Ginnastica basse INTERNATIONALIST SUEDE W spartoo-shoes grigio Camoscio,Geox D Phyteam B grigio PrimaveraPepe Jeans London Shark Sabana beige Primavera,Paul Andrew décolleté Ankara - Nero farfetch neri,JEFFREY CAMPBELL CALZATURE yoox neriRAS CALZATURE yoox marroni Pelle,TAMARIS Scarpe da Ginnastica Trendy donna avorio quellogiusto grigio Sportivo,FABRIZIO CHINI CALZATURE yoox neri PelleSkechers Go Walk Lite-Coral,Adidas Scarpe da Golf Donna rosso Sportivo,Wellington CROCS escarpe neri Sintetico,DIVINA CALZATURE yoox neri Pelle,Hogan paneled scarpe da ginnastica - Grigio farfetch marroni Pelle,STELLA MC CARTNEY Scarpe da Ginnastica CC REVOLUTION glamood bianco Sportivo,Scarpe basse NATIVE escarpe grigio Sintetico,Scarpe UNDER ARMOUR - Ua Micro G Pursuit 3000101 escarpe blu Sintetico,Sandali GUESS escarpe bianco Pelle,